Luogo di incontro tra persone, gusti e culture del mondo

Il “Jom Bar”, dall’apertura nel 1998 ad oggi, mantiene la sua connotazione di luogo di incontro tra persone, culture e gusti del mondo.

L’atmosfera va oltre l’arredo e si genera dal “chiacchiericcio” delle persone, un sottofondo che stimola il dialogo, lo svago e il divertimento. Per questo, da sempre, nel locale non sono presenti televisori e videogiochi. Il sottofondo musicale rispecchia il gusto del proprietario e spazia dal Jazz al Soul, dall’R&B al Rock.

Durante l’anno si organizzano concerti ed eventi musicali.
La clientela è varia e durante la settimana frequenta il locale in momenti diversi per esigenze diverse: un aperitivo tra amici, una cena, un compleanno, un matrimonio o un pranzo di lavoro.
Il grande bancone si impone sul locale e ti fa capire che sei nel posto giusto per bere un buon drink. Dalla sala centrale, arredata lasciando la struttura originaria a nudo, si accede alle salette fumatori che possono diventare private per esigenze particolari.
D’inverno la saletta fumatori è riscaldata anche dall’antico camino a legna che contribuisce a dare unicità al luogo.

profile1

I drinkCosa bere al jom bar

profile2

L'aperitivoIl miglior aperitivo della valtellina

Durante l’aperitivo, che tutti i giorni, tranne il lunedì, parte alle 18 fino alle 21.30, vengono proposti cibi caldi e freddi: verdure, paste, carni, pesce, formaggi, frutta, pizza e focaccia, tutto preparato ogni giorno dalla cucina del ristorante.
Alcune preparazioni vengono cucinate al momento, su richiesta del cliente.

L’offerta del bere è affidata al personale che in base alla stagione e all’orario consiglia e suggerisce una proposta adeguata. I drink proposti sono una finestra sul mondo del bere miscelato: dalle ricette Anni ’20 degli Stati Uniti ai cocktail storici italiani, dai drink caraibici e del centro America a quelli nati dall’esperienza di Pietro che sono diventati un “must” del “Jom Bar”. I cocktail analcolici sono fatti con frutta fresca oppure utilizzando infusi di foglie, fiori, bacche o tè.

A rotazione vengono proposti vini al bicchiere, bollicine, bianchi e rossi, riservando un’attenzione particolare ai vini valtellinesi. La lista delle birre comprende birre alla spina, una nazionale e due artigianali del Birrificio Milano, del quale Pietro è distributore di zona, e birre in bottiglia. L’offerta è ampia e spazia dalle etichette nazionali a quelle belghe, tedesche ed inglesi.

Al bancone è possibile scegliere distillati e liquori, italiani e non: grappe, amari, ma soprattutto whisky, whiskey, vodka, gin, rum agricole e di melassa, invecchiati e non, cachaca, cognac e altri liquori del mondo.
Al “Jom Bar” il momento dell’aperitivo è un piccolo incontro gastronomico e porta avanti l’idea dell’ “ora felice” che ha caratterizzato gli anni ’90 di una Milano creativa e in fermento.

x x
4.5 SU 5 TRIPADVISOR
Scopri cosa dicono di noi i nostri clienti tripadvisor
Orari
Da Martedì a Domenica dalle 18 alle 2.00
Happy Hour dalle 18 alle 21.30
Ristorante aperto da Martedì a Domenica
12.00 - 14.00 / 19.00 - 21.30
Menu